Visita www.grumonline.it, www.modugnonline.it, oltre a www.binettonline.it, www.torittonline.it e www.bitettonline.it - Tutto su Grumo Appula, Modugno, Binetto, Toritto, Bitetto e la provincia di Bari!

lunedì 28 settembre 2020

VOTI UFFICIALI FANTACALCIO 2020/21, 2^ GIORNATA: ROMA-JUVENTUS 2-2

Ronaldo salva una brutta Juve: con la Roma finisce 2-2

Doppiette di Veretout e CR7 con un rigore a testa. I giallorossi sprecano e non sfruttano la superiorità numerica (rosso a Rabiot)


Ronaldo abbraccia Danilo dopo il 2-2. Ap

Doveva essere la partita di Edin Dzeko, l’uomo più atteso di tutti per i mille intrecci di mercato che l’hanno coinvolto nell’ultimo mese. Ed invece alla fine è diventata soprattutto la partita di Jordan Veretout e Cristiano Ronaldo, che con una doppietta a testa hanno marchiato a fuoco questo Roma-Juventus. Il 2-2 finale, a conti fatti, rende giustizia al campo, anche se alla Roma resta il rammarico di non aver gestito il vantaggio in superiorità numerica (davanti a Dan e Ryan Friedkin). E, soprattutto, di non aver chiuso i conti ad inizio ripresa proprio con Dzeko, con il bosniaco che di fatto ha sprecato sul palo la palla del possibile 3-1. Per la Juve, invece, tantissime difficoltà in mediana, nella fase di costruzione. Lì c’è da lavorare ancora molto, anche se poi la bilancia tende in positivo per orgoglio e capacità di reazione. Quando tutto sembrava infatti terribilmente difficile, la squadra di Pirlo ha reagito all’espulsione (ingenua) di Rabiot e portato a casa un punto prezioso. 

(da gazzetta.it)

 


 

 

domenica 27 settembre 2020

VOTI UFFICIALI FANTACALCIO 2020/21, 2^ GIORNATA: INTER-FIORENTINA 4-3

È la solita pazza Inter: rimontona finale e Fiorentina battuta 4-3

Nei minuti finali Lukaku e D'Ambrosio in 2' ribaltano il risultato. Grandissimo Ribery, in gol anche Kouame, Lautaro, autorete di Ceccherini, Castrovilli e Chiesa


L'Inter festeggia l'1-0. Getty

La seconda Inter di Conte, quella che dovrebbe dare l’assalto alla Juve, ha appiccicato dietro alle spalle il solito aggettivo, quello che assai poco piace al suo tecnico: è pazza. Folle, come un 4-3 finale in cui la Fiorentina, partita a razzo era stato prima rimontata da Lautaro e aveva poi contro-sorpassato i nerazzurri. Era un 2-3 impreziosito dalle giocate di Ribery, professore in giro per il campo, prima dell’uno-due nerazzurro tra l’87’ e ’89 figlio anche dei cambi che hanno dato benzina. D’Ambrosio è l’eroe della vittoria dopo i gol della solita Lu-La e regala a Conte una prima vittoria: sembrava insperata e penalizza una Viola che esce da San Siro a testa altissima.  (da gazzetta.it)




 

venerdì 25 settembre 2020

Lorenzo il Magnifico col vizietto del gol: Colombo si veste da vice Ibra

Il 18enne Colombo, autore del gol del vantaggio col Bodoe, ha già dimostrato di poter essere la punta centrale che serve ai rossoneri in assenza di Zlatan. Primo italiano nato dopo il 2001 in rete in Europa. “Emozione unica, ho lavorato tanto per questo”


Lorenzo Colombo, 18 anni, in rete col Bodoe Glimt. Getty

Già il cognome promette bene, l’antica memoria riporta a quell’Angelo biondo che correva su e giù per il prato verde (non spesso a dire il vero all’epoca...) di San Siro, una dinamo nel motore del Milan di Arrigo Sacchi, quello degli olandesi ma anche di chi macinava chilometri e sudava pure per gli altri. Lorenzo è di un’altra pasta. 

(da gazzetta.it)

 

Neuer para, Javi Martinez segna: il Bayern si prende anche la Supercoppa europea

Siviglia avanti col rigore di Ocampos e raggiunto da Goretzka. Poi tante occasioni per i bavaresi, ma il portierone li salva prima dei supplementari. Finisce 2-1 col gol del basco di testa


Festa bavarese al gol di Javi-Martinez. Afp

Ancora Bayern. E con merito, anche di fronte a un Siviglia che incarna il concetto di resilienza meglio di qualunque altra squadra. I 20mila spettatori della Puskas Arena di Budapest (già una notizia di per sé, di questi tempi) applaudono i bavaresi, che conquistano la seconda Supercoppa della loro storia: sono i campioni d'Europa a prevalere 2-1 sui detentori dell'Europa League, dopo 120 minuti di battaglia.

(da gazzetta.it)

 

lunedì 21 settembre 2020

VOTI UFFICIALI FANTACALCIO 2020/21, 1^ GIORNATA: JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0

Juve, tris alla Samp con Kulusevski, Bonucci e CR7. E Pirlo azzecca tutto

Il nuovo allenatore, che lancia il giovane Frabotta a sinistra, ottiene subito buone risposte. Lo svedese migliore in campo, Samp pericolosa solo nel finale


Kulusevski festeggiato dopo l’1-0. Ansa

Il Maestro non abbraccia e applaude, ricambiato. Erano in mille e di sicuro si sono divertiti, non solo perché hanno visto tre gol, ma anche perché la prima Juventus di Andrea Pirlo ha fatto vedere buone cose contro una Samp mai veramente pericolosa. Tre reti in cui si mescolano vecchi e nuovi, la spinta dell’esperienza e l’energia della gioventù: apre Kulusevski, lanciato subito nella mischia per necessità (out Dybala e Bernardeschi), raddoppia Bonucci e chiude Cristiano Ronaldo.

(da gazzetta.it)

 


 


mercoledì 2 settembre 2020

Calendario Serie A 2020/21, tutte le partite del campionato


La Lega di Serie A ha comunicato il nuovo calendario 2020-2021. La prima giornata si gioca il 19 e 20 settembre, l’ultima è in programma il 23 maggio. Sei i turni infrasettimanali previsti (i primi due il 16 e il 23 dicembre), tre le soste previste per gli impegni della Nazionale di Roberto Mancini.

La Lega di Serie A ha ufficializzato il calendario per il campionato 2010-2021. La prima giornata si gioca il 19 e 20 settembre, l'ultima è in programma per il 23 maggio 2021 così da concludere la stagione in tempo utile in vista del Campionato Europeo spostato di un anno a causa della pandemia da coronavirus.



Sei i turni infrasettimanali, due dei quali a fine anno: il primo è cerchiato in rosso per il 16 dicembre, seguito subito dal successivo del 23. Si tornerà in campo al mercoledì anche nel giorno dell'Epifania poi il 3 marzo (inizialmente era previsto per il 3 febbraio) e il 21 aprile. L'ultimo infrasettimanale è in agenda per il 12 maggio 2021, a dieci giorni dalla fine del campionato.

Tre le soste scandite dagli impegni della Nazionale di Roberto Mancini. Definito anche il cammino della Coppa Italia: scatterà subito dopo la prima giornata di campionato (23 settembre, con i primi turni eliminatori mentre dal 13 gennaio inizieranno gli ottavi di finale) e terminerà il 19 maggio 2021.

Il calendario della Serie A 2020-2021 in pdf scaricabile

 

Due gli appuntamenti più attesi dai tifosi: derby di Milano previsto per la quarta giornata, Juventus-Inter alla penultima giornata. Ecco nel dettaglio, giornata per giornata, il calendario dell'edizione 2020-2021.
Calendario Serie A 2020-2021, tutte le giornate

La Juventus campione d'Italia debutta in casa contro la Sampdoria. L'Inter terrà a battesimo il Benevento di Pippo Inzaghi neo-promosso. Milan a San Siro contro il Bologna, Lazio all'Olimpico contro l'Atalanta (primo big match della stagione). Napoli in trasferta a Parma.

    1a giornata (20/09/2020 – 30/01/2021)  Benevento-Inter, Fiorentina-Torino, Genoa-Crotone, Juventus-Sampdoria, Lazio-Atalanta, Milan-Bologna, Parma-Napoli, Sassuolo-Cagliari, Udinese-Spezia, H. Verona-Roma.
    

2a giornata (27/09/2020 – 03/02/2021)  Bologna-Parma, Cagliari-Lazio, Crotone-Milan, Inter-Fiorentina, Napoli-Genoa, Roma-Juventus, Sampdoria-Benevento, Spezia-Sassuolo, Torino-Atalanta, H. Verona-Udinese.


    3a giornata (04/10/2020 – 06/02/2021) Atalanta-Cagliari, Benevento-Bologna, Fiorentina-Sampdoria, Genoa-Torino, Juventus-Napoli, Lazio-Inter, Milan-Spezia, Parma-H. Verona, Sassuolo-Crotone, Udinese-Roma.
    4a giornata (18/10/2020 – 13/02/2021) Bologna-Sassuolo, Crotone-Juventus, Inter-Milan, Napoli-Atalanta, Roma-Benevento, Sampdoria-Lazio, Spezia-Fiorentina, Torino-Cagliari, Udinese-Parma, H. Verona-Genoa.
    5a giornata (25/10/2020 – 20/02/2021) Atalanta-Sampdoria, Benevento-Napoli, Cagliari-Crotone, Fiorentina-Udinese, Genoa-Inter, Juventus-H. Verona, Lazio-Bologna, Milan-Roma, Parma-Spezia, Sassuolo-Torino.
    6a giornata (1/11/2020 – 27/02/2021) Bologna-Cagliari, Crotone-Atalanta, Inter-Parma, Napoli-Sassuolo, Roma-Fiorentina, Sampdoria-Genoa, Spezia-Fiorentina, Torino-Lazio, Udinese-Milan, H. Verona-Benevento.

Calendario Serie A 2020-21 by Maurizio de santis

lunedì 24 agosto 2020

Bayern campione d'Europa! Coman segna, Neuer para, Psg k.o. tra i rimpianti

Sesto trionfo per i bavaresi: a Lisbona finisce 1-0 con un gol dell'ex juventino al 59'. Mbappé, Neymar e Di Maria sprecano troppo, la squadra di Flick festeggia il Triple (ha vinto anche Bundesliga e Coppa di Germania)


La gioia di Coman dopo il gol dell'1-0. Epa

Dopo la sesta Europa League del Siviglia, la sesta Champions del Bayern: bavaresi campioni, 1-0 al Psg in finale, raggiunto il Liverpool nell'albo d'oro. Prosegue la maledizione dei parigini, affondati da un ragazzo cresciuto nel loro settore giovanile. Ma per il Bayern è il premio a un dominio assoluto: nessuno era mai riuscito a vincere tutte le partite di Champions, dalla prima del girone fino all'ultima. L'atto conclusivo di questa interminabile stagione calcistica, segnata dalla pandemia di coronavirus, incorona Hans-Dieter Flick, l'uomo che ha preso il timone dopo l'esonero di Kovac e ha ridato sicurezze a una squadra in crisi d'identità, come fece in passato Jupp Heynckes, l'ultimo prima di stasera a issare i bavaresi sul tetto d'Europa (2013). La finale, spettacolare solo a tratti, ha i capelli di Coman e i guanti di Neuer: sono loro, alla fine, a fare la differenza.

 

sabato 22 agosto 2020

Siviglia-Inter 3-2, gli spagnoli vincono la sesta Europa League

Lukaku porta in vantaggio i nerazzurri con un calcio di rigore, poi De Jong ribalta la gara con due reti. Pari del centrale su assist di Brozovic, ma Diego Carlos la chiude in rovesciata


Niente da fare. Il Siviglia vince 3-2 e festeggia la sesta Europa League della sua storia. Apre un rigore di Lukaku, poi doppietta di De Jong di testa e andalusi avanti 2-1. Il primo tempo, però, si chiude con il pareggio di Godin. Lukaku ha la grande chance di andare sul 3-2 nel secondo tempo, ma Bounou si oppone e salva i suoi. Poi segna il Siviglia: Diego Carlos in rovesciata decide il match (deviazione di Lukaku nella sua porta). Al Siviglia la sesta Europa League.

 

lunedì 3 agosto 2020

FANTAGRUMO 2019/2020: RISULTATI 38^ E ULTIMA GIORNATA



https://leghe.fantacalcio.it/fantagrumo-2019-2020

Conclusa la Stagione Fantagrumo 2019/2020, la stagione del Coronavirus, la stagione sportiva più lunga della storia.

La Finale Playoff viene vinta da Max “Rubentus” contro Mimmo per 63 vs 62,5!
Sebbene Max ha lasciato in panchina la dopppietta di Perotti e il gol di Torregrossa, la gara è stata decisa dal rigore sbagliato da Quagliarella nel primo anticipo di giornata.
Un 2,0 finale per Quagliarella che ha deciso definitivamente la sfida, insieme alla non convocazione di C.Ronaldo nell’ultima giornata. Per Max 70€ per la vittoria dei Playoff.

Ma è stato anche il girone di ritorno di Max “Rubentus”, che si è aggiudicato anche la Classifica Ritorno con 1398 punti con 73,5 punti di media, nonostante il 63,0 finale: decisivo il distacco dato nelle ultime giornate agli avversari.
Playoff e Ritorno che lo obbligheranno ad offrire i cornetti nella prossima asta, dopo la vittoria di Rocky in Andata e Campionato, che ha già offerto cornetti nell’asta di riparazione di febbraio.

Dietro al vincitore Rubentus a sorpresa i “Ladri senza Vergogna” RoccoMiky, che erano al quinto posto nella penrultima giornata, invece “hanno messo la freccia” e hanno sorpassato tutti con un 76,5 grazie alla doppietta di Mertens, al gol di Barak e soprattutto al gol di Politano entrato dalla
panchina!

Scende di un gradino ma si aggiudica comunque il terzo posto Gianluca con un misero 64,5, che però gli permette di tenere distaccato di 1 punto Rocky (quarto) che aveva totalizzato 66,0 e di distaccare definitivamente Mimmo, penalizzato dal rigore sbagliato da Quagliarella e dalla non
convocazione nella partita decisiva di C.Ronaldo.

Il Record e il premio da 50€ va a Vito, che aveva totalizzato 92,0 nell’8^ giornata di Andata, risultato mai più battuto da nessuno!

PREMI DEFINITIVI 2019/2020

1) Max "Rubentus" 130+120+70= 320€

2) Rocky 120+180= 300€

3) Vito 80+70+50= 200€

4) RoccoMiky "Ladri senza Vergogna" 80€

5) Gianluca 50€

6) Mimmo 50€

VOTI UFFICIALI FANTACALCIO 2019/20, 38^ E ULTIMA GIORNATA: GENOA-VERONA 3-0

Super Sanabria regala la salvezza al Genoa: Verona in gita, abbattuto 3-0

Il paraguaiano segna una doppietta. In gol anche Romero (poi espulso, come Amrabat e Cassata) e per l'Hellas (e il Lecce) è notte fonda. Nicola esulta, il Grifone resta in A. Rosso anche per il tecnico gialloblù Juric


Missione compiuta per il Genoa, che pur chiudendo in nove uomini (espulsi Romero e Cassata) batte nettamente il Verona e manda all’inferno il Lecce, conquistando una salvezza sofferta e in bilico per i rossoblù sino all’ultima giornata: 3-0 il finale per la squadra di Nicola, ma il Verona è apparso quasi mai pericoloso e sopraffatto dalle maggiori motivazioni e dal ritmo imposto dai rossoblù.